21 22 Giugno Giratempo’s Beer and Music Festival


INGRESSO GRATUITO

due serate all’insegna della musica e della birra artigianale della provincia di Cuneo.
Le spine e la cucina aprono alle 19, gli spettacoli (all’aperto) si terranno al coperto in caso di pioggia (sgrat sgrat)
per info e prenotazioni 0172.67568

I BIRRIFICI
B&C (narzole)
BIRRIFICIO DELLA GRANDA (verzuolo)
KAUSS (piasco)
GIRATEMPOPUB (s.albano stura)

ecco i gruppi

Venerdi 21 :
BLACKCHERRY (ex 80′s road)

La band nasce a luglio del 2012 con il nome di 80’s road. Con
questa formazione la band ha eseguito alcuni concerti a cavallo del 2012 – 2013. Ad aprile 2013 avviene la svolta con un cambio di line up e entrano come nuovi membri Marco Lingua (Tastiere) e Cek (Voce) che affiancano Davide
Ciravegna (Chitarre), Nicolò Devale(Basso) e Marco Italia (Batteria)nucleo solido della formazione.Con la nuova formazione la bandraggiunge l’amalgama giusta per rockeggiare e i componenti
decidono tutti insieme di cambiare nome…in BLACKCHERRY…

e qui inizia la nostra storia…

NO CHROME

4 harleysti che ci mettono cuore e sudore nell’ esecuzione dei brani; un rockn’roll puro e semplice senza vergogna!con due album all’ attivo una band ormai collaudata da più di 3 anni. I suo componenti sono: Dalma con la sua batteria, Hollywood Mostriciattoli al basso e Hell Bastard voce e chitarra.

Sabato 22:
MALADECIA
Cinque ragazzi accomunati dalla passione per la montagna, le tradizioni locali, la musica folkloristica e l’heavy metal, si incontrano davanti ad una birra per discutere del più e del meno.In una sola serata il quadro finale era chiaro: alla provincia di Cuneo, zona compresa tra la cultura occitana e quella piemontese, mancava ungruppo in grado di coniugare la grande tradizionalità del basso Piemonte, l’amore per la montagna ed i suoi popoli e,non ultimo, la passione per le sonorità un po’ estreme tipiche del filone metal. In un ambiente dominato nettamente da gruppi musicali folkloristici tradizionali, ecco che quella fatidica sera, i “nostri cinque” decidono di formare un gruppo folk metal: i Maladecia. Maurizio (chitarra e voce), Daniele (basso e cori), Paolo (organetto e voce), Floriano (fiati) e Marco (batteria), iniziano così a sperimentare la fusione tra le canzoni tradizionali e le sonorità metal, come in “Bela Bergera” e “sem Montanhol”, a eseguire cover di gruppi già avviati in questo filone, come “Rocce Nere” e “Trollhammaren” e, non ultimo, a scrivere pezzi propri, come “L’Asi ‘d Ciocc” e “La Bataiolo”. Il nome stesso della band ha un significato particolare che lega ancora di più i “nostri cinque” alla propria terra. Maladecia è una montagna che si trova in Valle Stura e l’origine del nome va fatta risalire alla lingua occitana.

SNAGGLETOOTH
Questi ragazzi non hanno bisogno di presentazioni, ormai di casa al Giratempopub la miglior tribute band dei mothorhead :
Alessio Cogniglio(batteria) Luca Moro (voce e basso) Dario Capello (chitarra)
http://www.youtube.com/watch?v=KXYPXHwExNA

http://www.snaggletooth.it/

Lascia un commento