Birra artigianale piemontese: la Bogia Nen

Birra artigianale piemontese: la Bogia Nen

Con il progetto “nel campo di Achille” il sogno diventa realtà. Vi avevo già parlato di come potesse esistere una birra artigianale da filiera italiana corta e controllata.

Ebbene: l’orzo del Piemonte sta per diventare “il buon malto del Piemonte”, senza uscire dei confini regionali. Infatti è stato seminato e raccolto a Cameri (NO), verrà maltato nel Monferrato e, infine, lo utilizzerò per produrre la birra artigianale Bogia Nen, una Saison con sole materie prime piemontesi. Un nome, una storia: bogia nen, in dialetto, significa appunto che non si muove, proprio perché gli ingredienti impiegati hanno origine piemontese.

Un’idea folle, ma l’amore è follia e noi del birrificio Birra Carrù amiamo la nostra birra, la nostra terra e i nostri clienti a cui garantiamo trasparenza e semplicità.

Bogia Nen, Saison con materie prime piemontesi

Lascia un commento

Chiudi il menu