semplice e limitato

Una sera della settimana scorsa si stava discutendo di “lingerie” al pub, con i compagni e le compagne del volley. Una ragazza in particolare sosteneva che noi uomini non apprezziamo affatto un abbigliamento fatto di perizoma, reggicalze, tacchi a spillo ecc ecc…ne ci immaginiamo quali sofferenze fisiche comporti. Alla mia precisa frase “ma noi uomini siamo semplici” la risposta è stata:”NO SIETE LIMITATI”.

Per questo da un po’ mi balza in testa il binomio “semplice e limitato”.
Sono io semplice e limitato? E questo può essere considerato un grande difetto o in realtà è un punto di forza perchè ti lascia cogliere solo l’essenza delle cose liberandoti dall’inutile?
Non riesco a darmi risposta
…che sia perchè sono “semplice e limitato”?

Questo articolo ha un commento

  1. sonia cn

    …….. ma lo sai che questa domanda che ti poni è di un’attualità sconcertante….
    la considerazione che le donne hanno degli uomini è in netto calo.. diventerete uomini-fuchi in futuro? utili solo per la riproduzione? mah……
    auguri, io per fortuna sono donna!!!
    : )

I commenti sono chiusi.